I super eroi esistono…

Evviva gli spinaci!

Mia nipote Cecilia a soli dieci anni, ovvero in tempi non sospetti, diceva che il tempo lavorativo dovrebbe essere scandito così: “lavori un giorno e stai due giorni a casa, lavori due giorni e stai tre giorni a casa… e così via!”…

Sarebbe una pacchia! In questo modo potrei trovare più tempo per scrivere sul blog, fare qualche passeggiata in più con i 4zampe, scollinare i panni da stirare senza sentirmi uno sherpa, o banalmente, dormire qualche ora in più!

… ehm… a parte dormire tutto il resto già lo faccio!

Vedi a buggerare Braccio di Ferro cosa succede? Non dai credito ai super poteri che un piatto di spinaci conferisce.

Riuscirò a trasformare Le  Roi e Polpetta in due Super Eroi senza macchia?

Ci ho provato con questi:

Bagels agli spinaci

100 gr di spinaci

400 gr di farina di semola integrale

60 gr di fiocchi di soja

100gr di prosciutto cotto

3 uova intere

1 bustina di lievito vanigliato

Sbollentate gli spinaci, strizzateli per togliere i residui di acqua e tritateli insieme ai fiocchi di soja ed al prosciutto cotto.

Mescolate al composto la farina, il lievito e le uova e formate un impasto omogeneo.

Stendete una sfoglia di mezzo centimetro e ricavatene dei biscotti.

Per essere dei veri bagels dovranno avere un buco al centro. Io ho usato una formina a forma di osso.. voi sbizzarritevi.

Infornate a 200°C per 30-40 minuti

 

 

 

 

 

Lascia un commento